Stop alle vendite e all’utilizzo di stoviglie, bicchieri e posate monouso e di altri materiali non biodegradabili.

Ne è convinto Salvatore Martello, primo cittadino di Lampedusa e Linosa che è sicuro di voler adottare questo provvedimento a partire dal prossimo 31 Agosto, per facilitare la raccolta differenziata e lo smaltimento dei rifiuti, limitare l’inquinamento da plastiche del nostro mare, che sta avendo pesanti ripercussioni anche sulla fauna marine e di conseguenza sulle attività legate alla pesca.

Seguendo la messa la bando da parte dell’Unione Europea della plastica monouso dal 2019, Martello ha firmato un’ordinanza che stabilisce il divieto di vendita e utilizzo di stoviglie, bicchieri e posate monouso non biodegradabili.

Lampedusa, quindi, plastic free, una gran bella vittorie per il nostro ambiente. Aspettiamo altri sindaci che seguano questo esempio.

Buona estate a tutti

Altre news dal nostro blog

Plastica shock

27.09.2018

La copertina del National Geographic racconta la nostra realtà con una dura immagine: un iceberg emerge dalle acque ma anche[...]

Leggi tutto
Naviga nel sito
Hai perso la tua password?