Posate biodegradabili usa e getta

Le posate biodegradabili di Biogreen Gate

Le posate biodegradabili sono la soluzione perfetta per un pasto o una cena nel totale rispetto dell’ambiente. Esse sono adatte sia a un pasto veloce sia a diverse occasioni come feste ed eventi, ricorrenze o anche per un semplice picnic in famiglia.

Produciamo in stabilimenti che utilizzano energia pulita per alimentarsi: essi producono, infatti, pochi rifiuti, in linea con una produzione green.

Inoltre, le nostre posate sono adatte ad ogni esigenza ed occasione: sagre, fiere, eventi, takeaway, ristorazione veloce e mense ma anche picnic, feste di compleanno, party privati o pasti veloci.

Potete acquistarle sul nostro shop sia singolarmente, sia insieme (kit forchetta e coltello oppure tris composto da forchetta, cucchiaio e coltello) muniti di tovaglioli biodegradabili inclusi. Per ordini superiori a 500€, in omaggio è possibile ricevere anche il pratico espositore.

Produciamo posate compostabili in diversi materiali ecosostenibili

La nostra azienda utilizza diversi materiali biodegradabili per realizzare posate ecosostenibili.

Le materie prime che utilizziamo per produrre posate compostabili sono:

  • Il legno di betulla
  • Il CPLA
  • Il PSM

Posate biodegradabili in legno di betulla

Le nostre posate compostabili realizzate in legno di betulla provengono da foreste gestite in maniera green e responsabile. La Betulla rappresenta il materiale perfetto per questa tipologia di prodotti. Essa è, infatti, un legno molto tenero e allo stesso tempo elastico. Queste 2 caratteristiche sono adatte per una posata che, durante un pasto, tende a subire diverse oscillazioni.

Inoltre, questo tipo di legno è molto facile da lavorare e ciò permette di abbattere i costi di produzione e ridurre l’energia utilizzata per la lavorazione.

Posate biodegradabili in CPLA

Realizziamo posate green anche in CPLA, un materiale anch’esso ecosostenibile. Il CPLA è, infatti, una versione del PLA ricavato dal mais in cui l’elemento base viene cristallizzato. Il risultato garantisce una totale biodegradabilità.

Inoltre, esso è formato con un processo che permette di avere un’alta resistenza al calore. Questa sua caratteristica intrinseca lo rende adatto all’utilizzo per cibi caldi.

Posate biodegradabili realizzate in PSM

La nostra innovazione si concretizza anche nell’ampia scelta dei materiali utilizzati come ad esempio il PSM.

Si tratta infatti di una resina termoplastica realizzata con amido modificato attraverso enzimi e cellulosa per:

  • Aumentarne la resistenza
  • Aumentarne la repellenza all’acqua
  • Renderlo meno fragile

Questo materiale è definito semi biologico, in quanto la resina è mescolata con sostanze plastiche al fine di fornire la necessaria rigidità; tuttavia il ciclo di vita termina nella trasformazione in fertilizzante.

Vai allo shop per vedere tutte le posate usa e getta